Dante Alighieri - L'amoroso Convivio - Venezia, Marchio Sessa 1531 (rara quarta edizione assoluta)

ALIGHIERI DANTE.  L'amoroso Convivio di Dante, con la additione, et molti suoi notandi, accuratamente rivisto et emendato. Al colophon: impresso in Vinegia, per Marchio Sessa, 1531.

Cm. 15, cc. (8) 112. Bellissimo frontespizio con dati tipografici entro bordura xilografica raffigurante putti, racemi e animali fantastici. Marchio tipografico Sessa con il gatto al verso dell'ultimo foglio. Bella legatura antica (ma posteriore) in piena pergamena rigida con dorso a 5 nervi (titoli calligrafati poteriormente). Interessantissime note manoscritte di mano coeva apposte al margine. Bellissimo esemplare non rifilato, fresco e ottimamente conservato. Rara quarta edizione assoluta (la prima risale 1490) del celebre Convivio dantesco in cui il poeta espone in quattro trattati la sua teoria politica ed etica, affronta il problema della lingua volgare, della scienza, della filosofia e della nobiltà, auspicando un'armoniosa relazione tra potere spirituale e temporale. Buona edizione di Crusca, spesso utilizzata in ambito accademico. Cfr. Iccu; Gamba, 419; Mambelli, Olschki-Choix, 197; Adams, D-119.

Altri libri per "letteratura" o "poesia"