Un classico della letteratura inglese: Emily Bronte - Cime tempestose (Wuthering Heights) - 1934

BRONTE EMILY.  Cime tempestose (Wuthering Heights). Romanzo. Traduzione di Rosina Binetti. Milano, Fratelli Treves editori, 1934.

Cm. 18, pp. xx, 426 + 1 c.b. Legatura editoriale in piena tela con titoli in oro applicati su doppio tassello blu a dorso e piatto anteriore. Timbretto di privato possesso alla prima bianca. Trascurabili e sporadiche arrossature; minimi segni del tempo. Esemplare nel complesso ben conservato. Cime tempestose (titolo originale: Wuthering Heights) è l'unico romanzo di Emily Bronte, scritto fra l'ottobre 1845 e il giugno 1846 e pubblicato per la prima volta a Londra nel 1847, sotto lo pseudonimo di Ellis Bell. Il romanzo, inizialmente accolto dallo scetticismo della critica, parla dell'amore di Heathcliff per Catherine, e della loro passione che si rivelerà distruttiva. Il tema centrale del libro è difatti l'effetto distruttivo che il senso di gelosia e lo spirito di vendetta possono avere sugli individui. Rara terza edizione italiana (la prima a riprodurre fedelmente l'originale inglese) con la traduzione di Rosina Binetti. Cfr. Iccu.

Altri libri per "letteratura" o "letteratura straniera"