Franz Kafka - La metamorfosi - Firenze, Vallecchi 1934 (rara prima edizione italiana)

KAFKA FRANZ.  La metamorfosi. Firenze, Vallecchi Editore, 1934.

Cm. 18,5, pp. 197 (1) + 1 c.b. Frontespizio in rosso e nero. Brossura editoriale con titoli e filetti bicolori. Esemplare fresco e ben conservato. La metamorfosi (tit. orig. Die Verwandlung) è il racconto più noto dello scrittore boemo Franz Kafka (1883-1924). L'opera fu pubblicata per la prima volta a Lipsia nel 1915 dal suo storico editore Kurt Wolff. All'inizio del racconto, il protagonista Gregor Samsa si risveglia una mattina ritrovandosi trasformato in un enorme scarafaggio. La causa di tale mutazione non viene mai rivelata. Tutto il seguito del racconto narra dei tentativi compiuti dal giovane Gregor per cercar di regolare - per quanto possibile - la propria vita a questa sua nuova particolarissima condizione mai vista prima, soprattutto nei riguardi dei genitori e della sorella e con il suo datore di lavoro. Rara e ricarcata prima edizione italiana nell'importante traduzione di Rodolfo Paoli. Cfr. Iccu.