Gabriele D'Annunzio - La nave - Milano, Treves 1908 (prima edizione nella rara tiratura di testa)

D'ANNUNZIO GABRIELE.  La nave. Tragedia. Milano, Fratelli Treves, 1908 (5 Gennaio).

Cm. 23,5, pp. (8) 249 (3). Brossura editoriale grigia con illustrazioni in rosso e in nero di Duilio Cambellotti. Brossura protetta da velina. Vignetta in rosso e in nero al frontespizio; testatine, capilettera e finalini incisi in xilografia sempre su disegni di Cambellotti. Minima integrazione conservativa alle estremità del dorso, qualche sporadica fioritura e macchietta all'angolo dell'occhietto. Esemplare nel complesso ben conservato. Prima edizione (senza indicazione di migliaio, quindi esemplare verosimilmente del primo migliaio. L'edizione originale, come accertato da De Medici, giunge sino al 15° migliaio). La tragedia, composta da un sirventese denominato “All'Adriatico”, un prologo e tre episodi, fu rappresentata (proprio nei giorni della pubblicazione) con gran successo al Teatro Argentina di Roma dalla Compagnia Stabile. Cfr. Iccu; De Medici, nr. 68; Gambetti-Vezzosi, Rarità bibliografiche del Novecento italiano, p. 254.