Jules Verne - Il giro del mondo in ottanta giorni - 1890/1900 (con 57 bellissime illustrazioni)

VERNE JULES.  Il giro del mondo in ottanta giorni. Illustrato con 57 incisioni e una carta geografica. Unica traduzione autorizzata dall'Autore. Milano, Casa Editrice Sonzogno, s.d. (1890/1900 circa).

Cm. 25, pp. 306. Con ritratto dell'Autore all'antiporta 57 incisioni (anche a piena pagina), carta geografica su doppia pagina (pp. 300-301). Legatura del tempo in mezza tela con punte e titoli in oro al dorso. Trascurabili tracce d'uso alla legatura, lievi fioriture/macchiette sparse, strappetto (lontano dal testo) all'angolo alto di p. 119. Nel complesso buon esemplare. Il giro del mondo in ottanta giorni (titolo originale: Le Tour du monde en quatre-vingts jours) è un romanzo d'avventura di Jules Verne, pubblicato per la prima volta nel 1873. In questa storia il londinese Phileas Fogg ed il suo cameriere francese Passepartout tentano di circumnavigare il mondo in 80 giorni, per vincere una scommessa di 20.000 sterline stipulata con i compagni del Reform Club. Cfr. Iccu.