Lewis Carroll - Alice nel regno dello specchio - Torino 1955 (con decine di belle illustrazioni)
 200

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Lewis Carroll - Alice nel regno dello specchio - Torino 1955 (con decine di belle illustrazioni)

CARROLL LEWIS.  Alice nel regno dello specchio. Traduzione di Rina Tillier e Italo Grange. Torino, Editrice Saie, 1955.

Cm. 28, pp. 75 (5). Con decine di bellissime illustrazioni a colori della pittrice Carla Ruffinelli. Bella legatura editoriale in cartone lucido illustrato. Esemplare ottimamente conservato. Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò o semplicemente Attraverso lo specchio (titolo originale Through the Looking-Glass, and What Alice Found There, tradotto in italiano anche con numerosi altri titoli come nel nostro caso) è un romanzo fantastico del 1871 scritto da Lewis Carroll, come seguito de Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie. Come nel precedente, il racconto è pieno di allusioni a personaggi, poemetti, proverbi e avvenimenti propri dell'epoca in cui Carroll viveva. Mentre il primo libro gioca sul tema delle carte da gioco, il secondo è incentrato sul tema degli scacchi, per i quali l'autore fornisce uno schema di gioco all'inizio del libro.“Il valore particolare del libro, capolavoro della letteratura infantile, sta nella leggera follia, nell'estro bizzarro che dominano paesaggi, animali, persone, cose. Lo scrittore, profondo conoscitore della psicologia dei bambini, ha compiuto il miracolo di trasportarsi nella loro anima, vedendo le cose con la loro mentalita' spregiudicata, libera, spesso spietata verso i convenzionalismi, i pregiudizi, le tradizioni della societa” (cfr. Maria Tibaldi Chiesa, in Dizionario Bompiani delle opere, 1959: vol. I, pp. 77-78).

 200

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Altri libri per "letteratura" o "letteratura straniera"