Sonetti di Shakespeare scelti e tradotti da Giuseppe Ungaretti - 1944 (rara prima edizione numerata)

UNGARETTI GIUSEPPE - SHAKESPEARE WILLIAM.  XXII sonetti di Shakespeare scelti e tradotti da Giuseppe Ungaretti. Roma, Documento Libraio Editore, 1944.

Cm. 33,5, pp. 53 (1). Tiratura limitata di 488 esemplari numerati (il nostro è il nr. 128). Con il ritratto di Shakespeare inciso in rame all'antiporta (tratto dall'editio princeps del 1623). Testo originale a fronte e raffinati capilettera ornati. Legatura editoriale in mezza tela verde con punte, titoli su tassello a stampa al dorso e al piatto anteriore. Trascurabili segni del tempo, ordinaria patina del tempo alle estremità delle pagine. Esemplare nel complesso ben conservato. Rara e raffinata prima edizione della traduzione dei sonetti shakespeariani selezionati da Giuseppe Ungaretti; il testo inglese è conforme all'edizione curata da Craig (Oxford, 1911). Così Gambetti-Vezzosi, Rarità bibliografiche del Novecento italiano (p. 936): “Scelta, introduzione e traduzione, con testo originale a fronte. Volume stampato con molte difficoltà tra il dicembre 1943 e il settembre 1944. Non comune e molto ricercato”. Cfr. anche Iccu.