Alexandre Dumas - I tre moschettieri - Sonzogno 1880 ca. (con decine di belle illustrazioni)

DUMAS ALEXANDRE.  I tre moschettieri. Milano, Casa Editrice Sonzogno, s.d. (ma verosimilmente 1880).

Cm. 27, pp. (4) 285 (3). Con decine di belle illustrazioni xilografiche n.t. raffiguranti le scense principali del romanzo. Legatura del tempo in piena tela con titoli e filetti in oro al dorso. Qualche trascurabile macchietta, ordinaria patina del tempo alle estremità delle pagine. Esemplare nel complesso in buno stato di conservazione. I tre moschettieri (titolo originale: Les trois mousquetaires) è un romanzo d'appendice scritto dal grande scrittore francese Alexandre Dumas (1802-1870). È uno dei romanzi più famosi e tradotti della letteratura francese e ha dato inizio ad una trilogia, che comprende Vent'anni dopo (1845) e Il visconte di Bragelonne (1850). I tre moschettieri menzionati nel titolo dell'opera sono Athos, Porthos e Aramis, a cui poi si aggiunge il protagonista del romanzo, D'Artagnan. Cfr. Iccu.