Cattaneo - Ricerche economiche sulle interdizioni imposte dalla legge agli israeliti - 1836 (raro)
 1500

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Cattaneo - Ricerche economiche sulle interdizioni imposte agli israeliti 1836 (rara prima edizione)

CATTANEO CARLO.  Ricerche economiche sulle interdizioni imposte dalla legge civile agli israeliti. Milano, presso l'Editore, 1836.

Cm. 20, pp. (2) 141 (3). Bella ed elegante legatura coeva in mezza pelle marrone con fregi in oro al dorso. Piatti e sguardie color verde chiaro, tagli gialli e segnacolo in seta verde. Splendido e freschissimo esemplare da alta collezione. Questa celebre memoria del grande pensatore politico milanese Carlo Cattaneo (1801-1869) trae la sua origine da una controversia giuridica sorta nel 1834 a Basilea sulla libera possidenza prediale degli Israeliti ed è rivolta a stabilire per quali "semplicissime cagioni e leggi economiche gli Israeliti siano giunti a tanta ricchezza". Carlo Cattaneo rappresenta per certi versi ciò che l'Italia avrebbe potuto essere e non è stata: patriota ma non settario, laico e poco incline ai compromessi, studioso apprezzato in tutta Europa e sempre fedele alla ragione. Esordì con questo saggio sulle interdizioni, ossia sui divieti imposti alla popolazione ebraica, prendendo spunto da un fatto di cronaca per delineare con schiacciante logica l'assurdità, sociale ed economica prima ancora che morale, di tali restrizioni. Primo a dedicare un'opera all'argomento, Cattaneo rappresenta l'esempio di come la lettura della realtà con occhi liberi da pregiudizi sia presupposto ineliminabile per la reale comprensione dei fatti storici, oltre che strumento necessario per la costruzione del progresso civile ed economico. Saggio «che sottolinea, sì, le ragioni di equità e di giustizia, in definitiva di libertà, in rapporto agli ebrei, ma non meno quelle di convenienza pratica, economica» (Ernesto Sestan, Dizionario biografico degli Italiani, volume 22, 1979). Rarissima prima edizione. Cfr. Iccu; Biancardi-Francese, Prime edizioni italiane, p. 108; non in Catalogo Einaudi che menziona solo un'edizione di fine Ottocento.

 1500

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni