Bencivenni Pelli - Memorie per servire alla vita di Dante Alighieri - Firenze 1823

BENCIVENNI PELLI GIUSEPPE.  Memorie per servire alla vita di Dante Alighieri ed alla storia della sua famiglia. Firenze, presso Guglielmo Piatti, 1823.

Cm. 21,5, pp. (4) 218 (2). Con ritratto di Dante, una tavola di medaglioni e grande albero genealogico ripiegato f.t. Legatura coeva in mezza pelle con titoli e filetti in oro al dorso. Fioriture sparse. Esemplare nel complesso ben conservato. Giuseppe Bencivenni Pelli (1729-1808), scrittore fiorentino, fu direttore della Galleria degli Uffizi dal 1775 al 1793. Così la voce B.P. in Dizionario Biografico degli Italiani (vol. 8) a proposito di quest'opera: “Animato da un interesse erudito che si allargava alla consueta curiosità per l'antiquaria e le arti, fece il suo ingresso nella repubblica letteraria con un tentativo di biografia dantesca (Memorie per servire alla vita di Dante Alighieri ed alla storia della sua famiglia, Venezia 1759, inserite nell'edizione delle opere di Dante, stampata dallo Zatta, e ripubblicate a parte con aggiunte e rimaneggiamenti varie altre volte), che gli valse la considerazione dei dotti, dal Lami al Tiraboschi: una iniziativa alla quale continuò ad attendere per tutto il corso della sua lunga vita”. Cfr. anche Gamba, 396; Iccu.