Giovan Battista Cini - Vita di Cosimo de Medici primo gran duca di Toscana - 1611 (prima edizione)
 700

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Giovan Battista Cini - Vita di Cosimo de Medici primo gran duca di Toscana - 1611 (prima edizione)

CINI GIOVAN BATTISTA.  Vita del serenissimo signor Cosimo de Medici primo gran duca di Toscana. In Firenze, appresso i Giunti, .

Cm. 21,5, pp. (4) 528 [recte 518] (2). Bella legatura strettamente coeva in piena pergamena molle con di titoli manoscritti al dorso. Sporadiche e leggere fioriture dovute alla qualità della carta, piccolo alone/macchietta al margine alto delle carte iniziali. Macchiette al margine esterno dell'ultima carta. Esemplare nel complesso genuino e ben conservato. Giovan Battista Cini (1525-1586), letterato e storico di origini pisane, fu membro dell'Accademia fiorentine e ben presto ottenne la cittadinanza fiorentina al Senato. “Il C., entrò nella vita culturale fiorentina con una fisionomia fortemente "medicea". Quale posizione occupasse precisamente nell'entourage cosimiano, non è dato sapere, né quali fossero le sue fonti di sussistenza. Doveva godere comunque, di ottime condizioni economiche, se poté acquistare nel 1551 la splendida villa "Le Rose", che divenne la sua residenza preferita” (cfr. la voce C. a cura di Michele Feo in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 25, 1981). “Il manoscritto della Historia di Cosimo de' Medici contiene molte correzioni d'autore non stilistiche, bensì contenutistiche, che testimoniano uno sforzo di autocensura (o di censura indotta) di segno essenzialmente politico. L'opera restò inedita alla morte dell'autore avvenuta a Firenze nel 1586 (fu sepolto il 7 ottobre in Ognissanti). La Historia fu pubblicata presso i Giunti nel 1611 dal figlio Francesco”. Rara prima edizione, stampata postuma. Cfr. Iccu.

 700

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Altri libri per "storia" o "storia locale"