Severinus Boethius - Consolationis philosophiae libros quinque - 1695

BOETHIUS SEVERINUS.  Consolationis philosophiae libros quinque interpretatione et notis illustravit Petrus Callyus... in usum serenissimi Delphini. Lutetiae Parisiorum, apud Fredericum Leonard, regis & serenissimi Delphini architypographum, 1695.

Cm. 25, pp. (40) 352 (60). Con una bellissima antiporta f.t. e due suggestive testatine a 1/3 di pagina incise finemente in rame, numerosi bei finalini xilografici. Bella legatura coeva in piena pergamena rigida con titoli in oro su tassello in marocchino al dorso; tragli spruzzati. Esemplare in ottomo stato di conservazione. Ben conservato. Questa edizione prestigiosa edizione del De consolatione philosophiae di Severino Boezio (476 ca.-525 ca.), base della filosofia scolastica, fa parte della collezione "Ad usum Delphini". L'espressione nacque nella Francia dell'Ancien Régime e veniva riportata nei frontespizi dei testi classici greci e latini destinati all'istruzione dell'erede al trono di Francia Luigi (il Gran Delfino), figlio del re Luigi XIV e di Maria Teresa d'Asburgo. In questi testi venivano censurati i passi considerati scabrosi o comunque non appropriati per la giovane età del Delfino. La collezione comprende 64 volumi stampati tra il 1670 e il 1698 per ordine del precettore del Gran Delfino, Charles de Sainte-Maure, duca di Montausier, e sotto la supervisione di Jacques Bénigne Bossuet e di Pierre-Daniel Huet. Cfr. Iccu; Brunet, I, 1035.

Altri libri per "filosofia" o "Scolastica"