Catullus, Tibullus et Propertius - Opera (Carmina et Elegiae) - Paris 1792 (bellissima legatura)

CATULLUS - TIBULLUS - PROPERTIUS.  Catullus, Tibullus et Propertius, pristino nitori restituti, et ad optima exemplaria emendati. Accedunt fragmenta Cornelio Gallo inscripta. Parisiis, typis J. Barbou, 1792.

Tre parti (con autonomi frontespizi e a numerazione continua) in un volume di cm. 15,5, pp. xx, 364. Con tre magnifiche antiporte, testatine e finalini incisi finemente in rame. Bellissima legatura coeva in piena pelle con titoli e ricchi fregi in oro al dorso e piatti inquadrati da filetto e cornice ornamentale; tagli spruzzati. Segnalibro in seta ancora preservato. Esemplare fresco e ben conservato. Deliziosa edizione dei tre principali poeti romani del I secolo a.C. Ogni parte presenta autonomi frontespizi e bellissime antiporte, con le biografie dei poeti che precedono i testi. In fine troviamo stampate le Elegie di Gaio Cornelio Gallo, politico e poeta vissuto sempre nel I secolo a.C. Cfr. Iccu; Brunet, I, 1680 per l'edizione del 1754.