Dante Alighieri - Delle opere (Convivio, Vita nuova, De vulgari eloquentia, Monarchia, Rime) - 1793

ALIGHIERI DANTE.  Delle opere. Tomo primo contenente il Convito, e la Vita nuova con le annotazioni del dottore Anton Maria Biscioni [Tomo secondo contenente il Trattato dell'eloquenza latino, ed italiano, la pistola all'imperadore Arrigo di Luzimburgo, il Trattato de Monarchia, le Rime, li Salmi penitenziali, ed il Credo]. In Venezia, dalle stampe di Pietro Qu. Gio. Gatti, 1793.

Due parti in un volume di cm. 18, pp. 278; 248. Legatura coeva in piena pergamena rigida con titolo in oro su doppio tassello bicolore; tagli spruzzati. Piccolo restauro/integrazione in pergamena al piatto anteriore, fioriture sparse dovute alla qualità della carta usata per l'edizione, peraltro esemplare complessivamente in buono stato di conservazione. Edizione veneziana delle cosiddette ‘opere minori' dantesche: Convivio, Vita nuova, Trattato dell'eloquenza (testo italiano e latino), Epistola all'imperatore Arrigo VII di Lussemburgo,  Monarchia, Rime, Salmi penitenziali e il Credo. Cfr. Mambelli, Annali delle edizioni dantesche (808 e seguenti); Iccu.