Fabricius - Bibliotheca latina mediae et infimae aetatis - 1734

FABRICIUS JOHANNES ALBERTUS.  Bibliotheca latina mediae et infimae aetatis. Hamburgi, sumtu viduae Felgineriae, ex officina Piscatoria [poi Carolus Bohn] , 1734-46.

Sei volumi di cm. 17, oltre 5.500 pp. complessive. Con belle vignette incise in rame ai frontespizi bicromi. Bella leg. coeva in piena perg. con titoli ms. al dorso. Trascurabili difetti a una cerniera del terzo volume. Fioriture e bruniture tipiche della carta tedesca del tempo, peraltro buon esemplare. Johann Albert Fabricius (1668-1736), erudito e bibliografo nativo di Lipsia, fu autore o curatore di 128 opere a stampa. Questa monumentale e stimata opera, considerata tra le principali imprese bio-bibliografiche del XVIII secolo, è dedicata agli autori in lingua latina dal Medioevo alla prima Età moderna. Cfr. Brunet, II, 1154; Graesse, II, 543.