Filippo Maria Renazzi - De sortilegio et magia - Roma 1792 (prima edizione)

RENAZZI FILIPPO MARIA.  De sortilegio et magia. Liber singularis. Venetiis, excudebant Fratres Coletii, 1792.

Cm. 22,5, pp. (2) 44. Ottima legatura coeva in piena perg. rigida con titoli in oro al dorso e tagli spruzzati. Antico timbretto di biblioteca privata. Bell'esemplare. Filippo Maria Renazzi (1747-1808), celebre penalista romano, raggiunse grande fama tanto che la sua dottrina circolò fra Italia e Francia con un'autorevolezza che gli garantì una circolazione inferiore a quella del solo Beccaria. In quest'opera l'A. ragiona sopra i casi di sortilegio e magia: etimologia, significato, diverse fattispecie, disciplina forense e pene. Rara edizione originale. Cfr. Iccu.