Hugo Grotius - De jure belli ac pacis libri tres, ejusdemque Dissertatione de mari libero - 1720

GROTIUS HUGO.  De jure belli ac pacis libri tres, in quibus jus naturae et gentium, item juris publici praecipua explicantur. Cum annotatis Auctoris, ejusdemque Dissertatione de mari libero, et libellus singularis de aequitate, indulgentia, et facilitate. Nec non Joann. Frid. Gronovii V.C. notis… notulas denique addidit Joannes Barbeyrac. Amstelodami, ex Officina Wetsteniana, 1720.

Cm. 18,5, pp. (26) xxxv (5), 936, 43 (83). Ritratto di Grozio e antiporta allegorica finemente incisi in rame f.t., frontespizio in rosso e nero. Bella legatura coeva in piena pergamena rigida con titoli in oro al dorso al dorso; tagli rossi. Trascurabili arrossature, esemplare fresco e ben conservato. Opera principale di Ugo Grozio (1583-1645) ritenuta dalla storiografia il fondamento del giusnaturalismo e del diritto internazionale. La presente edizione assume un particolare interesse poiché presenta le note e la prefazione di Jean Barbeyrac, personaggio di assoluto rilievo nel panorama politico della prima metà del Settecento, in addizione a quelle tradizionali di Gronovius. Cfr. Iccu; Brunet, II, 1765; Graesse, III, 162.

Altri libri per "diritto" o "diritto internazionale"