Jacques Necker - De l'administration des finances de la France - 1784

NECKER JACQUES.  De l'administration des finances de la France. [Parigi], s.n., 1784.

Tre volumi di cm. 20, pp. vii (1), clix (1), 352; vii (1), 536; viii, 468. Con una grande tavola di prospetti ripieg. f.t. nel primo volume. Legatura del tempo in cart. rigido con titoli ms. su tass. cartaceo al dorso. Una carta nell'introduzione del primo volume un po' sciupata, peraltro esemplare fresco e ben conservato. Jacques Necker (1732-1804), celebre economista ginevrino, fu ministro delle Finanze di Luigi XVI e ricoprì numerosi incarichi politici di primissimo piano, non riuscendo però a coniugare le sue grandi qualità di finanzieri ad un dinamico pragmatismo politico. Quest'importante saggio si pone come fonte di primaria importanza per quanto riguarda la storia economico-finanziaria della Francia pre-rivoluzionaria. Edizione originale. Cfr. Brunet, VI, 4120; Kress, B. 752-54; non in Cat. Einaudi.