Esplorazioni: Relazione d'una nuova generazione d'uomini scoperta presso il fiume Marannon - 1770

Relazione d'una nuova generazione d'uomini scoperta dal capitano Radoteur presso il fiume Marannon, ossia delle Amazzoni, da lui scritta a un suo amico, e trasportata dal franzese in italiano. In Bergamo, per Francesco Locatelli, 1770.

Cm. 20, pp. 42 (2). Legatura di foggia antica in mezza pergamena antica con titoli in oro al dorso e carta marmorizzata ai piatti. Esemplare in ottimo stato di conservazione. Interessantissima relazione dedicata alla scoperta di una nuova generazione di "uomini quadrupedi" insediati lungo le sponde del fiume Maranon (Per¨), uno dei principali affluenti dell'alto Rio delle Amazzoni. Rarissima edizione originale, verosimilmente mai stampata in francese e opera di un anonimo viaggiatore italiano. "Quest'opera ha parimente relazione alla suddetta del Sig. Don Pietro Moscati" (Bibliotheca Firmiana, Milano, 1783, p. 127). Cfr. anche Iccu; Huzard, Catalogue des livres, ed. 1842 (I, nr. 2612, sezione Histoire naturelle de l'homme); Buffon, Storia naturale, ed. 1770, tomo III.