Un classico dell'epoca romana: Sallustius - Quae exstant opera - Paris 1774 (bellissima legatura)

SALLUSTIUS CAIUS CRISPUS.  Quae exstant opera. Parisiis, typis J. Barbou, 1774.

Cm. 16, pp. xxxvi, 346 (2). Con 3 bellissime tavole f.t. finemente incise in rame e alcune graziose testatine xilografiche. Bellissima legatura strettamente coeva in piena pelle con titoli in oro tassello in marocchino rosso e ricchi fregi in oro al dorso; piatti inquadrati da triplice filetto, dentelles e tagli dorati. Trascurabili e sporadiche arrossature. Esemplare ben conservato. Elegante edizione dell'opera dello storico e letterato Gaio Sallustio Crispo (86 a.C. - 34 a.C.): De Catilinae coniuratione, Bellum Iugurthinum, De republica ordinanda, Historiarum fragmenta. Cfr. Iccu; Brunet, V, 87; Graesse, VI, 241.

Altri libri per "storia" o "Roma antica"