Cavallo - Trattato completo d'elettricitÓ con sperimenti originali - 1779 (prima edizione italiana)
 800

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Cavallo - Trattato completo d'elettricitÓ con sperimenti originali - 1779 (prima edizione italiana)

CAVALLO TIBERIO.  Trattato completo d'elettricitÓ teorica e pratica con sperimenti originali. Tradotto in italiano dall'originale inglese con addizioni e cangiamenti fatti dall'Autore. Firenze, per Gaetano Cambiagi, 1779.

Cm. 20,5, pp. xx, 511 (1). Con 3 grandi tavole ripiegate in fine (raffiguranti decine di strumenti tecnici incisi finemente in rame) e una tabella ripiegata f.t. Bella legatura strettamente coeva in piena pelle con titoli e ricchi fregi in oro al dorso; piatti inquadrati da duplice filetto dorato. Tagli rossi. Menda alla cuffia superiore e minimi segni del tempo alla legatura, peraltro esemplare assai fresco e ben conservato. Tiberio Cavallo (1749-1809) scienziato nativo di Napoli, emigrò ben presto in Inghilterra. È noto per le sue ricerche in campo scientifico, in particolare sull'elettricità e la chimica Nonché come inventore di vari strumenti e apparecchiature. Prima edizione italiana di quest'importante opera sull'elettricità con le sue ricerche e invenzioni originali tra cui: un elettroscopio che, con alcune modifiche techiche, è utilizzato ancora oggi, elettrometri per la pioggia, l'aquilone elettrico con i relativi esperimenti, ecc. Pubblicato per la prima volta in lingua inglese (Londra, 1777), questa prima traduzione italiana contiene le aggiunte e le revisioni apportate dall'Autore che compaiono in questa edizione prima che nella seconda inglese del 1782. Alcuni suoi studio furono apprezzati anche da Alessandro Volta, con il quale Cavallo entrò in corrispondenza. Cfr. Iccu; Ronalds Electricity Library Cat., p. 1000; Mottelay, Bibliographical History of Electricity and Magnetism, pp. 243-5.

 800

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni