Trattato de' giochi e de' divertimenti permessi e proibiti - Roma 1768 (prima edizione)

Trattato de' giochi e de' divertimenti permessi e proibiti ai cristiani. In Roma, presso Michel'Angelo Barbiellini, 1768.

Cm 15,5, pp. xxiv, 396 (2) [recte 408, alcuni errori nella numerazione delle pagine]. Ottima legatura coeva in tutta pergamena rigida con titoli in oro al dorso; tagli spruzzati. Qualche trascurabile fioritura. Esemplare fresco e ben conservato. Prima edizione di questo famoso trattato dedicato ai giochi e agli scherzi permessi e proibiti ai buoni cristiani. "Non si deve mai scherzare né di Dio né de' Santi", come sono proibiti gli spettacoli teatrali o la visione di pitture o statue disoneste. Curiosi e interessanti capitoli sono dedicati ai giochi di strategia e di fortuna (dadi, carte, gioco del lotto), nonché alle maschere e al carnevale. Cfr. Iccu.