Vocabolario portatile per agevolare la lettura degli autori italiani ed in specie di Dante - 1768

Vocabolario portatile per agevolare la lettura degli autori italiani ed in specie di Dante. Parigi, appresso Marcello Prault, 1768.

Cm. 14,5, pp. (2) lx, 311 (1). Frontespizio inciso in rame. Graziosa ed elegante legatura ottocentesca in mezza pelle con titoli e filetti in oro al dorso; carta marmorizzata ai piatti e tagli spruzzati. Ottimo esemplare. Questo vocabolario, utilizzato come ideale strumento di corredo per la lettura della Divina commedia dantesca, è preceduto da una serie di lettere di Francesco Redi in tema di lingua italiana e Vocabolario della Crusca. Cfr. Iccu.