Edmondo De Amicis - Una casa senza libreria è come un villaggio senza scuole

Edmondo De Amicis - Una casa senza libreria

Brani scelti: EDMONDO DE AMICIS, Pagine sparse, 1874.

Il destino di molti uomini dipese dall'esserci o non esserci stata una biblioteca nella loro casa paterna. [...] Una casa senza libreria è una casa senza dignità, ha qualcosa della locanda, è come una città senza librai, un villaggio senza scuole, una lettera senza ortografia.