Jorge Luis Borges - Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto, io sono orgoglioso di quelle che ho letto

Jorge Luis Borges - Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto

Brani scelti: JORGE LUIS BORGES, L'invenzione della poesia, (Milano, Mondadori 2004).

Vedo me stesso essenzialmente come un lettore. Mi č accaduto di avventurarmi a scrivere, ma ritengo che quello che ho letto sia molto pių importante di quello che ho scritto. Si legge quello che piace leggere, ma non si scrive quello che si vorrebbe scrivere, bensė quello che si č capaci di scrivere.

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto, io sono orgoglioso di quelle che ho letto (Poesie - Milano, Rizzoli 2004).