Richard de Bury - Philobiblon ovvero 'Amore per i libri'

Richard de Bury - Philobiblon ovvero Amore per i libri

Brani scelti: RICHARD DE BURY, Philobiblon, 1344 ca.

Le arti e le scienze, di cui non c' penna che possa narrarne tutti i benefici, si trovan tutte racchiuse nei libri. Quanta la loro forza, straordinario peso se solo si pensa che grazie a loro si possono scorgere i confini dello spazio e del tempo e possiamo riflettere sulle cose inesistenti non meno che su quelle che esistono, come in uno specchio dell'eternit! [...] Grazie ai libri ci ricordiamo il passato e in un certo modo arriviamo a prevedere il futuro, e con la scrittura fissiamo nella memoria il fluire mutevole del presente. [...] I libri sono maestri che ci educano senza bacchetta n verga, senza strepiti n rabbia e non voglion favori n soldi! Se ti avvicini loro, non dormono e non sfuggono se li interroghi per sapere! Non ti riprendono se sbagli e non ti ridono in faccia per la tua ignoranza!