Stefano Benni - Il lettore del tipo "Sperduto"

Stefano Benni - Il lettore del tipo "Sperduto"

Brani scelti: STEFANO BENNI, Psicopatologia del lettore quotidiano, 1995.

Lettore del tipo "Sperduto". Questo tipo di lettore non ha alcuna familiaritą con le librerie. Vi entra solo una o due volte all'anno, a volte una o due volte nella vita. Si riconosce dall'aria spaurita e impacciata, da alunno che teme di essere interrogato da un momento all'altro. Cammina tra le pile di libri come tra mucchi di filo spinato, o cespugli di rovi. Ogni tanto lo potete sorprendere mentre legge il titolo di un volume con la stessa espressione preoccupata con cui guarderebbe la sua radiografia del rachide. Sorride solo quando vede apparire, su una copertina, il volto di un personaggio televisivo.