Marco Marini - Hortus Eden. Grammatica linguae sanctae - 1585

MARINI MARCO.  Hortus Eden. Grammatica linguae sanctae. Venetiis, ex officina Ioannis Degarae, 1585.

Cm 16, cc. (2) 102 [alcune schede bibliografiche, a differenza di altre, menzionano la presenza di una tabella f.t., mancante nel nostro esemplare]. Frontespizio inquadrato entro graziosa cornice ornamentale. Testo latino ed ebraico. Ottima legatura antica in piena perg. rigida con titoli su tass. al dorso e ampie unghie. Sporadiche e trascurabili fioriture. Esemplare ben conservato. Marco Marini (1541-1594), teologo ed ebraista originario di Brescia, fu interprete per la repubblica veneziana e quindi al servizio di papa Gregorio XIII in qualitą di censore delle opere scritte da autori ebrei. Edizione assai stimata, uscita dai torchi del tipografo ebreo Juan di Gara attivo a Venezia tra il 1563 e il 1610. Cfr. Iccu; Adams M, 598; Brunet III, 1434.