Innocent Gentillet - Commentariorum de regno adversus Nicolaum Machiavellum - 1577

(GENTILLET INNOCENT).  Commentariorum de regno aut quovis principatu recte et tranquille administrando, libri tres. In quibus ordine agitur de Consilio, Religione et Politia, quas principes quilibet in ditione sua tueri et observare debet. Adversus Nicolaum Machiavellum Florentinum. S.n.l. [ma Genève, Jacob Stoer], 1577.

Cm. 17,5; pp. (12) 20, 708 (12). Affascinante legatura del tempo in pelle di scrofa con impressioni a secco ai piatti e titoli ms. al dorso a 4 nervi. Interessanti annotazioni ms. di mano antica alla sguardia anteriore e al frontespizio. Minimi segni del tempo e macchiette alla legatura, cerniera anteriore rinforzata, alone limitato al margine esterno delle prime carte, peraltro esemplare nel complesso in buono stato di conservazione. Innocent Gentillet (1535 ca. - 1595), avvocato calvinista francese, si rifugiò a Ginevra per motivi politico-religiosi e fu costretto abbandonare ogni carica pubblica. Convinto riformatore, si dedicò alla dottrina politica, pubblicando in francese nel 1576 uno dei primi attacchi organici al pensiero machiavelliano, divenendo quindi un precursore dell'antimachiavellismo insieme a Francois Hotman. Rara prima edizione in latino, uscita presso i medesimi torchi un anno dopo l'editio princeps. Cfr. Kvk; Brunet, II, 1535.

Altri libri per "politica" o "Machiavelli"