Marcantonio Maioragio - De senatu romano libellus - Milano 1561 (rara prima edizione postuma)
 900

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Marcantonio Maioragio - De senatu romano libellus - Milano 1561 (rara prima edizione postuma)

MAIORAGIO MARCANTONIO.  De senatu romano libellus. Mediolani, ex Typographia Francisci Moschenij, 1561.

Cm. 20, pp. (8) 103 (1). Bellissima marca tipografica a frontespizio e in fine; graziosi capilettera xilografici; testo in elegante carattere corsivo. Legatura strettamente coeva in piena pergamena floscia con titoli manoscritti al dorso e al taglio superiore. Esemplare con interessantissime e nitide postille cinquecentesche scritte con accurata grafia. Abili restauri conservativi alla legatura, integrazioni professionali alla parte bianca dell'angolo inferiore esterno delle ultime tre carte, macchietta all'angolo inferiore esterno. Esemplare nel complesso genuino e ben conservato. Rara prima edizione postuma di quest'opera storico-politica dedicata alle funzioni del Senato nell'antica Roma e aspramente polemica nei confronti del contemporaneo Senato milanese. L'Autore (1514 a Mairago, da cui il nome latinizzato - 1555) si chiamava in effetti Antonio Maria Conti. Fu professore di Eloquenza nell'Università milanese, letterato e filosofo, personaggio di spicco nella vita cultura di Milano della prima metà del Cinquecento. Ne danno ampie notizie Argelati e Tiraboschi che ricordano la vita avventurosa e le polemiche filosofiche e politiche delle quali fu protagonista. Cfr. Iccu; Adams M-265; non in Cat. Hoepli e Meneghina.

 900

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Altri libri per "politica" o "storia"