Arthur Conan Doyle - L'imprevedibilitÓ della vita

Arthur Conan Doyle - L'imprevedibilitÓ della vita

Brani scelti: ARTHUR CONAN DOYLE, Le avventure di Sherlock Holmes, 1892.

La vita Ŕ infinitamente pi¨ bizzarra di qualsiasi fantasia che la mente dell'uomo pu˛ concepire. Non oseremmo neppure immaginare quelli che in effetti sono i semplici eventi comuni della nostra esistenza. Se potessimo volare, tenendoci per mano, fuori da quella finestra per osservare dall'alto questa grande cittÓ, scoperchiare con gentilezza i tetti e osservare i fatti sospetti che accadono, le coincidenze bizzarre, i piani che vengono elaborati, gli scopi contrastanti, la meravigliosa catena di eventi che accadono nell'arco delle generazioni e i risultati decisamente stravaganti che ne derivano, qualsiasi romanzo con i suoi convenzionalismi e le sue conclusioni scontate ci apparirebbe stantio e trito.