Arthur Schopenhauer - Nella maggior parte degli uomini vi Ŕ realmente poca individualitÓ

Arthur Schopenhauer - Nella maggior parte degli uomini vi Ŕ realmente poca individualitÓ

Brani scelti: ARTHUR SCHOEPNHAUER, Parerga e paralipomena, 1851.

Nella maggior parte degli uomini vi è realmente poca individualità: essi possono essere assortiti quasi esclusivamente secondo certe classi. Ce sont des espèces. Il loro volere e pensare, nonché le loro fisionomie, sono quelli della specie intera, tutt'al più della classe di uomini alla quale appartengono, e perciò sono banali, usuali, ordinari, e se ne trovano a migliaia. Di solito anche il loro discorrere e agire sono facilmente prevedibili. Essi non posseggono un'impronta loro propria: sono merce dozzinale.