Carl Gustav Jung - L'inferno delle passioni

Carl Gustav Jung - Linferno delle passioni

Brani scelti: CARL GUSTAV JUNG, Ricordi, sogni, riflessioni, 1962.

Un uomo che non è passato attraverso l'inferno delle passioni non le ha mai superate: esse continuano a dimorare nella casa vicina, e in qualsiasi momento può guizzarne una fiamma che può dar fuoco alla sua stessa casa. Se rinunciamo a troppe cose, se ce le lasciamo indietro e quasi le dimentichiamo, c'è il pericolo che ciò a cui abbiamo rinunciato o che ci siamo lasciati dietro le spalle, ritorni con raddoppiata violenza.