Eleonora Duse - Mentre tutti diffidano delle donne, io me la intendo benissimo con loro!

Eleonora Duse - Mentre tutti diffidano delle donne

Brani scelti: ELEONORA DUSE, Lettera a Francesco D'Arcais, 1885.

Mentre tutti diffidano delle donne, io me la intendo benissimo con loro! Io non guardo se hanno mentito, se hanno tradito, se hanno peccato o se nacquero perverse perché io sento che hanno pianto hanno sofferto per sentire o per tradire o per amare... io mi metto con loro e per loro e le frugo, frugo non per mania di sofferenza, ma perché il mio compianto femminile è più grande e più dettagliato, è più dolce e più completo che non il compianto che ne accordano gli uomini.