Esopo - La gallina dalle uova d'oro

Esopo - La gallina dalle uova d'oro

Brani scelti: ESOPO, Favole, VI secolo a.C.

Un contadino comprò una gallina che faceva ogni giorno un uovo d'oro. Dopo le prime uova, l'uomo pensò che l'animale avesse la pancia piena d'oro e si disse "Perché aspettare? Ammazzerò questa gallina, le aprirò la pancia e in un sol colpo diventerò ricchissimo". E così fece. Purtroppo, però, il contadino scoprì che la pancia di quella gallina era tale quale a quella delle altre, e dell'oro non v'era traccia; così, insieme alla gallina, perse anche le uova d'oro che faceva ogni giorno e diventò povero. Bisogna accontentarsi di ciò che si ha: l'avidità gioca brutti scherzi.