Friedrich Nietzsche - Nello stato di odio le donne sono pi¨ pericolose degli uomini

Friedrich Nietzsche - Nello stato di odio le donne sono pi¨ pericolose degli uomini

Brani scelti: FRIEDRICH NIETZSCHE, Umano troppo umano, 1878.

Nello stato di odio le donne sono più pericolose degli uomini; innanzitutto perché esse, una volta che il loro sentimento ostile sia suscitato, non sono trattenute da nessun riguardo di equità e lasciano invece crescere indisturbato il loro odio fino alle ultime conseguenze; poi perché sono esercitate a trovare punti deboli (che ogni uomo, ogni partito ha) e a colpire in essi: nella qual cosa il loro intelletto, affilato come un pugnale, rende loro eccellenti servigi (mentre gli uomini alla vista delle ferite si trattengono e divengono spesso magnanimi e concilianti).