Friedrich Nietzsche - Saper sopportare la contraddizione Ŕ un segno di grande civiltÓ

Friedrich Nietzsche - Saper sopportare la contraddizione Ŕ un segno di grande civiltÓ

Brani scelti: FRIEDRICH NIETZSCHE, La gaia scienza, 1882.

Oggi ognuno sa che il saper sopportare la contraddizione è un segno di grande civiltà. Alcuni sanno perfino che l'uomo superiore desidera e provoca contro di sé la contraddizione, per avere un'indicazione sulla sua ingiustizia, rimastagli frattanto sconosciuta. Ma il saper contraddire, la buona coscienza lucrata nell'ostilità all'abituale, al tramandato, al consacrato, – ciò è più di quelle due cose ed è la caratteristica propriamente grande, nuova e sorprendente della nostra civiltà, il passo più grande di tutti quelli fatti dallo spirito liberato: chi sa questo?