Giuseppe Ungaretti - Commiato

Giuseppe Ungaretti - Commiato

Poesiescelte: GIUSEPPE UNGARETTI, Commiato (Allegria di naufragi, 1919).

Gentile
Ettore Serra
poesia
il mondo l'umanit
la propria vita
fioriti dalla parola
la limpida meraviglia
di un delirante fermento

Quando trovo
in questo mio silenzio
una parola
scavata nella mia vita
come un abisso

1916