Jean-Jacques Rousseau - Regna nei nostri costumi una vile uniformitÓ

Jean-Jacques Rousseau - Regna nei nostri costumi una vile uniformitÓ

Brani scelti: JEAN-JACQUES ROUSSEAU, Discorso sulle scienze e le arti, 1750.

Regna nei nostri costumi una vile e ingannevole uniformitÓ, e tutti gli spiriti sembrano esser stati fusi in uno stesso stampo: senza posa la civiltÓ esige, la convenienza ordina; senza posa si seguono gli usi e mai il proprio genio. Non si osa pi¨ apparire ci˛ che si Ŕ; e, in questa costrizione continua, gli uomini, che formano quel gregge che si chiama societÓ, posti nelle stesse circostanze, faran tutte le stesse cose.