Karl Popper - Non esiste alcun criterio generale di veritÓ

Karl Popper - Non esiste alcun criterio generale di veritÓ

Brani scelti: KARL POPPER, La societÓ aperta e i suoi nemici, 1945.

Non esiste alcun criterio generale di veritÓ. Ma ci˛ non legittima la conclusione che la scelta fra teorie concorrenti sia arbitraria: significa soltanto e molto semplicemente che noi possiamo sempre errare nella nostra scelta, che possiamo sempre vederci sfuggire la veritÓ o che possiamo non raggiungerla, che non possiamo mai pretendere la certezza; che noi insomma siamo fallibili.