Piero Angela - L'ascesa attraverso adulazione e servilismo

Piero Angela - L'ascesa attraverso adulazione e servilismo

Brani scelti: PIERO ANGELA, Premi e punizioni, 2000.

L'ascesa nel rango può essere perseguita non solo in base ai meriti e alle qualità, ma in modo completamente diverso: si può aumentare la propria dominanza attraverso la sottomissione e l'obbedienza (diventando l'uomo di fiducia di un potente), oppure attraverso l'adulazione, il servilismo, l'opportunismo, la viltà. O attraverso l'intrallazzo e la corruzione.

Dipende dal contesto: cioè da quanto la società accetta (oppure no) queste cose. E da quanto riesce (oppure no) a opporvisi. [...] Nel nostro paese, purtroppo, servilismo e opportunismo sono spesso addirittura premiati: nelle carriere degli enti pubblici spesso avanzano più rapidamente coloro che si mettono al servizio non dello Stato, ma dei potenti di turno.