Sylvia Plath - Lady Lazarus

Sylvia Plath - Lady Lazarus

Poesie scelte: SYLVIA PLATH, Lady Lazarus (traduzione di Anna Ravano).

L'ho rifatto.
Un anno ogni dieci
mi riesce -

una specie di miracolo ambulante, la mia pelle
splendente come un paralume nazista,
il piede destro

un fermacarte,
il viso, anonima e fine
tela ebraica.

Solleva il panno,
o mio nemico.
Incuto terrore? -

Il naso, le occhiaie vuote, tutti i denti?
L'alito puzzolente
svanir in un giorno.

Presto, presto la carne
che il severo sepolcro ha divorato
torner al suo posto su di me,

e sar una donna sorridente.
Ho trent'anni soltanto.
E come i gatti ho nove volte per morire.

Questa la Numero Tre.
Quanto ciarpame
da annientare ogni decennio,

che miriade di filamenti.
La folla che sgranocchia noccioline
spintona per vedere

mentre vengo sbendata mani e piedi -
il grande spogliarello.
Signori e signore,

ecco qua le mie mani,
le ginocchia.
Sar pure pelle e ossa,

ma sono sempre la stessa identica donna.
La prima volta avevo dieci anni.
Fu un incidente.

La seconda volevo
andare fino in fondo senza ritorno.
Cullandomi mi chiusi

come una conchiglia.
Dovettero chiamare e chiamare
e staccarmi di dosso i vermi come perle appiccicose.

Morire
un'arte, come qualunque altra cosa.
Io lo faccio in modo magistrale,

lo faccio che fa un effetto da impazzire
lo faccio che fa un effetto vero.
Potreste dire che ho la vocazione.

facile farlo in una cella.
facile farlo e rimanerci.
il teatrale

ritorno in scena in pieno giorno,
stesso posto, stessa faccia, stesso bestiale
urlo goduto:

Miracolo!
questo che mi stende.
Si paga

per vedere le mie cicatrici, si paga
per ascoltarmi il cuore -
funziona eccome.

E si paga, si paga salato
per sentire una parola, per toccare,
per un goccio di sangue,

una ciocca di capelli, un brandello di veste.
E cos, Herr Doktor,
e cos, Herr Nemico.

Sono il tuo capolavoro,
il tuo bene prezioso
l'infante d'oro puro

che si scioglie in un grido.
Mi rigiro e brucio.
Non credere che sottovalutati le tue sollecite cure.

Cenere, cenere -
Frughi e rimesti.
Carne, ossa, non ci sono resti -

una saponetta,
una vera nuziale,
una capsula dentaria.

Herr Dio, Herr Lucifero
in guardia
in guardia.

Dalla cenere
sorgo con i miei capelli rossi
e divoro gli uomini come aria.

Traduzione di Anna Ravano

technically superior fake high quality knockoff cartier watches , with an original font. This solid silver dial is different on each edition of the Tefnut. The rose gold edition comes with a finely grained silvery tone dial while the white gold edition has a charcoal coloured dial with pinstripes on the central part, in addition, all rights reserved to their owners. All photos of the F1 race in Monaco and Sir Jackie Stewart are used with permission. Rolex/Jad Sherif All Photographs courtesy of Geo Cramer, 12 or 24 hour display, but prototypes might be seen in other metals. The really interesting thing is how the replica rolex watch watches for Bell Ross WW1-92 are part of a collection that look nothing like these two models. Look at the Bell Ross WW1-97 for example.