Zygmunt Bauman - Oggi si č avvelenati da un sentimento di mancanza degli altri nella vita

Zygmunt Bauman - Oggi si č avvelenati da un sentimento di mancanza degli altri nella vita

Brani scelti: ZYGMUNT BAUMAN, Intervista sull'identitā (Bari, Laterza 2003).

Oggi si è avvelenati da un costante sentimento di mancanza degli altri nella vita, con sensazioni di vuoto e solitudine non dissimili dal lutto. Affetti da depressione di dipendenza è nell'abbandono, nell'esclusione, nell'essere respinti, ripudiati, spogliati da ciò che siamo, che vediamo rifiutata la nostra identità.

Temiamo che ci vengano negati compagnia, amore, aiuto. In fondo questo ci viene mostrato quando le televisioni ci ricordano ogni giorno che alcuni possono farlo impunemente, gettando davanti alle nostre porte quegli individui che sono già stati respinti, costretti a scappare via, a fuggire da casa loro per cercare i mezzi per restare in vita, derubati dal'autostima e dell'identità.