Zygmunt Bauman - La paura che ci perseguita senza una ragione

Zygmunt Bauman - la paura che ci perseguita senza una ragione

Brani scelti: ZYGMUNT BAUMAN, Paura liquida (Bari, Laterza 2008).

La paura più temibile è la paura diffusa, sparsa, indistinta, libera, disancorata, fluttuante, priva di un indirizzo o di una causa chiari; la paura che ci perseguita senza una ragione, la minaccia che dovremmo temere e che si intravede ovunque, ma non si mostra mai chiaramente. 'Paura' è il nome che diamo alla nostra incertezza, alla nostra ignoranza della minaccia, o di ciò che c'è da fare.