Charles Baudelaire - I fiori del male. Traduzione di Decio Cinti - Modernissima 1921 (figurato)
 200
richiesta informazioni

Charles Baudelaire - I fiori del male. Traduzione di Decio Cinti - Modernissima 1921 (figurato)

BAUDELAIRE CHARLES.  I fiori del male. Traduzione di Decio Cinti. Seconda edizione. Milano, Modernissima Casa Editrice Italiana, 1921.

Cm. 18,5, pp. 206 (2). Ritratto fotografico dell'Autore all'antiporta e alcune tavole f.t. in bianco e nero raffiguranti immagini e autografi. Bel marchio tipografico al colophon. Legatura del tempo in piena tela verde con titoli in oro al dorso. Trascurabili segni del tempo, ordinaria patina del tempo alle pagine. Esemplare nel complesso ben conservato. Seconda edizione (che segue la prima del 1920) di questa nuova e importante traduzione italiane delle poesie di Charles Baudelaire. Decio Cinti (1879 - 1954) traduttore, lessicografo e storico originario di Forlì, legò indissolubilmente il proprio nome a quello di Filippo Tommaso Marinetti, di cui fu per molti anni segretario privato. Cfr. Iccu.

 200
richiesta informazioni