Eugenio Montale - Le occasioni - Torino, Einaudi 1939 (prima edizione tirata in 1000 esemplari)
 1000

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Eugenio Montale - Le occasioni - Torino, Einaudi 1939 (prima edizione tirata in 1000 esemplari)

MONTALE EUGENIO.  Le occasioni. Torino, Giulio Einaudi Editore, 1939 (14 Ottobre).

Cm. 22, pp. 105 (3). Brossura editoriale con incisione di Francesco Menzio raffigurante una farfalla. Segno di piega verticale nella prima di copertina e impercettibili segni del tempo. Esemplare fresco e ben conservato. Edizione originale della seconda raccolta poetica di Montale in cui viene pubblicato pubblica tutto il composto dal 1928, data della seconda edizione aumentata degli «Ossi di seppia», al 1939, comprese le poesie edite in tiratura limitatissima nel 1932 come «La casa dei doganieri». L'opera è considerata tra le più significative produzioni liriche europee del Novecento, in cui ancora più forte è, rispetto agli "Ossi di seppia", il ricorso all'analogismo, mediato soprattutto attraverso T. S. Eliot. Prima edizione in tiratura limitata di 1000 esemplari non numerati. Cfr. Iccu; Barile, Bibliografia montaliana, n. 33; Gambetti-Vezzosi, Rarità bibliografiche del Novecento italiano, p. 550: “Edizione molto ricercata e preziosa”

 1000

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni