Franz Kafka - Il castello - Mondadori 1948 (rara prima edizione italiana - con 8 belle tavole)

KAFKA FRANZ.  Il Castello. Con otto illustrazioni di Mario Laboccetta. Milano, Arnoldo Mondadori editore, 1948 (Ottobre).

Cm. 20,5, pp. 467 (1). Con 8 belle tavole f.t. a colori di Mario Laboccetta; graziose testatine. Legatura editoriale in tela con sovraccoperta illustrata a colori. Tassellino del prezzo ancora presente al contropiatto posteriore. Ex-libris applicato al contropiatto anteriore. Piccole mende e strappetti limitati al margine della sovraccoperta (solitamente assente in quanto leggerissima e soggetta a deterioramento). Legatura in tela e interno/libro ottimamente conservati. Rara (soprattutto completa delle fragile e di conseguenza spesso mancante sovraccoperta) prima edizione italiana di questo capolavoro kafkiano (ediz. orig.: Das Schloß, 1926). Il romanzo è centrato sui temi della burocrazia, della legge come ordine globale, e quindi dell'alienazione e della frustrazione continua dell'uomo che tenta di integrarsi in un sistema che mentre lo invita, contemporaneamente lo allontana emarginandolo. Traduzione di Anita Rho. Collana “Il Ponte”, nr. 19. Cfr. Iccu.

Altri libri per "letteratura" o "letteratura straniera"