Italo Calvino - Il castello dei destini incrociati - Torino, Einaudi 1973 (prima edizione)

CALVINO ITALO.  Il castello dei destini incrociati. Torino, Einaudi, 1973 (27 Ottobre).

Cm. 22,5, pp. (4) 132. Con centinaia di riproduzioni di tarocchi in bianco e nero. Legatura editoriale in tela con sovraccoperta illustrata da 5 tarocchi a colori di Bonifacio Bempo. Trascurabili segni del tempo. Esemplare fresco e ben conservato. Il castello dei destini incrociati è un romanzo breve fantastico di Italo Calvino pubblicato nel 1969 nel volume Tarocchi - Il mazzo visconteo di Bergamo e New York. Il romanzo fu quindi ripubblicato nel 1973 in quest'edizione che contiene anche il successivo romanzo breve La taverna dei destini incrociati. Il testo narrativo è accompagnato, quasi ad ogni pagina, da riproduzioni di carte dei Tarocchi, in varie combinazioni dalle quali lo scrittore fa scaturire diversi racconti. Prima edizione parziale. “Nota dell'Autore in appendice e note di Giorgio Manganelli, Piero Citati e Alberto Arbasino ai risvolti ... abbastanza ricercato” (Gambetti-Vezzosi, Rarità bibliografiche del Novecento italiano, p. 155). Cfr. anche Iccu.