Herman Melville - Moby dick o la balena. Traduzione di Cesare Pavese riveduta - Frassinelli 1953
 200
richiesta informazioni

Herman Melville - Moby dick o la balena. Traduzione di Cesare Pavese riveduta - Frassinelli 1953

MELVILLE HERMAN - PAVESE CESARE.  Moby dick o la balena. Traduzione di Cesare Pavese riveduta e migliorata. Torino, Frassinelli Tipografo-Editore, 1953 (30 Aprile).

Cm. 18,5, pp. xiv (2), 775 (9). Bella legatura editoriale in cartonato azzurro con illustrazione in bianco raffigurante Moby Dick. Segnacolo in seta. Cofanetto editoriale rosso con ornamenti in oro e titoli. Tassellino del prezzo ancora presente (applicato al contropiatto posteriore). Leggere tracce d'uso (più evidenti al solo cofanetto). Ordinaria patina del tempo alle estremità delle pagine. Esemplare nel complesso ben conservato. Quarta edizione (identica alla riveduta del 1950) della classica traduzione di Cesare Pavese, prima versione italiana di una delle pietre miliari della letteratura americana. Il capolavoro di Herman Melville fu pubblicato per la prima volta nell'ottobre del 1851 a Londra da Bentley col titolo The Whale (La balena). Il romanzo non incontrò i favori del pubblico, fu riscoperto soltanto negli anni Venti del Novecento (grazie a D. H. Lawrence e Carl VanDoren) e da allora è universalmente riconosciuto come uno dei massimi capolavori letteratura mondiale. Cesare Pavese completò la traduzione integrale nel 1930, ma solo nel 1932 riuscì a farlo pubblicare dal raffinato tipografo torinese Carlo Frassinelli che aveva da poco avviato la sua casa editrice: esso trovò posto nella collana della Biblioteca Europea, diretta da Franco Antonicelli."Tradurre Moby Dick è un mettersi al corrente con i tempi. Il libro - ignoto sinora in Italia - ha tacitamente ispirato per tutta la metà del secolo scorso i maggiori libri di mare. E da qualche decina di anni gli anglo - sassoni ritornano a Melville come a un padre spirituale scoprendo in lui, enormi e vitali, i molti motivi che la letteratura esoticheggiante ha poi ridotto in mezzo secolo alla volgarità" (dall'introduzione dello stesso Pavese). Cfr. Iccu.

 200
richiesta informazioni
technically superior fake high quality knockoff cartier watches , with an original font. This solid silver dial is different on each edition of the Tefnut. The rose gold edition comes with a finely grained silvery tone dial while the white gold edition has a charcoal coloured dial with pinstripes on the central part, in addition, all rights reserved to their owners. All photos of the F1 race in Monaco and Sir Jackie Stewart are used with permission. Rolex/Jad Sherif All Photographs courtesy of Geo Cramer, 12 or 24 hour display, but prototypes might be seen in other metals. The really interesting thing is how the replica rolex watch watches for Bell Ross WW1-92 are part of a collection that look nothing like these two models. Look at the Bell Ross WW1-97 for example.