Prime edizioni autografate: Umberto Saba - Il canzoniere - 1921 (video)

SABA UMBERTO.  Il canzoniere. 1900-1921. Trieste, La Libreria Antica e Moderna, 1921.

Cm. 18, pp. 222 (10). Sulla carta preliminare bianca si trova applicato il foglietto di errata-corrige contenente cinque correzioni e una variante. Con firma di possesso di Umberto Saba (Trieste 23/02/1928) alla carta preliminare bianca. Asportazione di un lembo di carta bianca nella carta preliminare sopra la firma dell’A. verosimilmente effettuata per cassare il nome del destinatario della dedica. Segue in fondo alla pagina una diversa firma di possesso. Brossura orginale. Timbretto di catalogazione privata nella parte bassa della quarta di copertina. Trascurabili segni del tempo (senza mende) alla brossura, peraltro esemplare ben conservato. Questa celebre raccolta poetica è divisa in dieci sezioni: Poesie dell’adolescenza, 1900-1903; Voci dai luoghi e dalle cose, 1904-1905; Poesie fiorentine, 1905-1907; Versi militari ,1907-1908; Casa e campagna, 1909-1910; Trieste e una donna, 1910-1912; La serena disperazione 1912-1914; Poesie scritte durante la guerra (s.d.); Cose leggere e vaganti, 1920; L’amorosa spina, 1921. Rarissima prima edizione tirata in 500 esemplari non numerati (indicazione sul verso della pagina di titolo). Cfr. Gambetti-Vezzosi, 407.